Fondi Interprofessionali

Informazioni e normative sui fondi interprofessionali

Anche se in Italia si è iniziato a parlare di Fondi Paritetici Interprofessionali e di formazione continua dei lavoratori in generale già dal 1978 con la legge n° 845 (istituzione del Fondo di rotazione per dare sistematicità agli interventi nel settore della formazione finanziati dal Fondo Sociale Europeo), è a partire dagli anni ’90 che la normativa vigente comincia ad avere un corpus ben definito: nel 1993 le organizzazioni sindacali, Confindustria e il Governo stipulano un accordo programmatico e nel 1997 la legge n°236 avvia nel nostro paese il sistema della formazione continua dei dipendenti delle aziende che viene finanziata dalle stesse imprese tramite il versamento dello 0,30% dei contributi pensionistici che versano all’ INPS per i propri lavoratori.

Fondamentale è poi il Consiglio Europeo di Lisbona nel marzo 2000 che dà una politica d’ azione comune a tutta l’ Unione Europea: equivalenti dei Fondi Paritetici Interprofessionali sono presenti in tutti i paesi UE.

Tra le colonne della normativa sui Fondi Paritetici Interprofessionali vi è la legge n° 53/2000, con cui il Governo e le Parti Sociali si sono impegnati nel generare risorse finanziarie per la formazione continua dei lavoratori delle imprese tramite iniziative regionali, utilizzo del Fondo Sociale Europeo, ed appunto dei Fondi.

Fondamentali sono anche la legge n°289/02, la legge n°2/2009, la legge n°183/2010, la legge n°289/02, generano importanti indicazioni sulla normativa vigente dei Fondi Paritetici Interprofessionali, di cui diamo qui le principali indicazioni:

  • I piani formativi sono a livello aziendale, territoriale e settoriale
  • Vi è la possibilità di piani straordinari di intervento, di interventi di formazione continua a favore dell’auto-imprenditorialità, di particolari priorità per i lavoratori oltre i 45 anni di età, dei lavoratori di aziende private con solo titolo di licenza elementare o media, di interventi di formazione individuale
Copyright © 2017 fondinterprofessionali.it